Un mondo di colore

A CHI È DIRETTO
Il corso può interessare genitori e insegnanti, grafologi ed educatori

Il colore è innanzitutto un fenomeno culturale, dotato di un proprio simbolismo, su cui influiscono la moda, l’arte, la religione, che a loro volta condizionano la società e il modo di pensare. I colori sono parte essenziale della nostra esistenza, guidano le esperienze quotidiane sotto il profilo sociale ed emozionale, influenzano il linguaggio.
Ogni persona ha preferenza per uno o più colori, e tende ad evitarne altri: tali scelte e rifiuti possono rimanere stabili o variare nel tempo.
Il bambino ama e utilizza il colore in modi diversi in base all’età: per questo è importante osservare le scelte, per meglio cogliere gli aspetti emotivi e sociali.

Se prendo il verde non vuol dire che intendo dipingere l’erba,
e se prendo il blu non significa che dipingerò il cielo.
Il colore esprime lo stato d’animo dell’artista.
(Vasily Grossman)

OBIETTIVI
Il seminario ha l’obiettivo di fornire alcune informazioni sul significato dei colori, con una particolare attenzione alle scelte del bambino e all’aspetto educativo del colore in famiglia e nella scuola.

PROGRAMMA
Cenni sull’evoluzione del colore nel tempo
Significato dei colori, differenze nelle diverse culture
Il colore negli stadi dello sviluppo del bambino
Il colore come indice di benessere o di momenti di difficoltà
Influenza del colore nella pubblicità

Data: sabato 10 ottobre 2020 - dalle 15.00 alle 19.00
Relatrice: dr.ssa Michela Bertoli
Pedagogista, Grafologa dell’età evolutiva, Educatrice del gesto grafico

Crediti formativi Agi 2

Quote di partecipazione
€ 30 per i soci ordinari
€ 40 per i tesserati
€  60  per gli altri (insegnanti  ecc.) importo comprensivo della quota  associativa.